Privacy Policy

Gentile visitatore,

in questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Si tratta di un’informativa che è resa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 679/2016 (“GDPR”) a coloro che interagiscono con il sito web:  www.roccabriviosforza.it.

Finalità del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati personali relativi a persone fisiche al fine di dare seguito alle richieste trasmesse all’amministrazione ovvero ai recapiti indicati nella sezione “Contatti” del sito.

Con specifico riferimento al trattamento dei dati personali connesso, a titolo esemplificativo, allo svolgimento di gare o di procedimenti amministrativi, ovvero alla presentazione di manifestazioni di interesse, si rinvia alle informative privacy contenute nei relativi avvisi o bandi eventualmente reperibili nell’apposita sezione del sito o nella diversa sede indicata.

Dati di contatto

Il “Titolare del trattamento” è Rocca Brivio Sforza S.r.l. in liquidazione, con sede in 20122 Milano, via Vivaio 6, contattabile all’indirizzo di posta elettronica certificata roccabrivio@pec.it.

Tipi di dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di 7 giorni.

L’utente è libero di fornire i propri dati personali necessari all’adempimento delle richieste inoltrate attraverso i recapiti indicati nella sezione ‘Contatti’ del sito, quali, a titolo esemplificativo, la richiesta di informazioni, l’invio di materiale informativo e di comunicazioni, le richieste di sopralluogo, nonché, più in generale, tutte le richieste connesse allo svolgimento di gare o procedimenti amministrativi.

Modalità del trattamento

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali può avvenire mediante strumenti, anche automatizzati, quali posta elettronica ordinaria e/o certificata e telefono (Whatsapp, SMS, chiamate) con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I dati personali dell’utente vengono conservati in formato cartaceo e/o digitale, anche attraverso sistemi automatizzati, in ogni caso, con il supporto di specifiche misure di sicurezza e organizzative per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Il trattamento dei dati personali è effettuato in modo da ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito e non conforme alle finalità della raccolta.

Per il perseguimento delle finalità di trattamento precedentemente indicate, i dati personali dell’utente stesso potranno essere comunicati ad altri soggetti, in qualità di responsabili del trattamento, che erogano servizi strumentali a soddisfare la richiesta dell’utente, i quali, in ogni caso, saranno tenuti ad adottare misure organizzative e di sicurezza dei dati personali non inferiori a quelli garantiti dal Titolare del trattamento.

I dati personali degli utenti potranno essere comunicati, anche a collaboratori e/o consulenti esterni nei casi previsti dalla legge in qualità di responsabili e/o incaricati del trattamento, nominati dal Titolare.

L’elenco di tutti i responsabili del trattamento è disponibile a richiesta degli utenti del sito.

Periodo di conservazione dei dati

Salvo quanto eventualmente previsto nei documenti amministrativi consultabili sul sito (bandi, avvisi, manifestazioni di interesse, inviti), i dati personali dell’utente sono conservati per il periodo di tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti nonché per un periodo che il Titolare si riserva di determinare attendendosi ai criteri delle finalità del trattamento già specificate e del legittimo interesse a tutelare i diritti del Titolare e di consentirne la tutela all’interessato, ad adempiere ad obblighi di legge e ad ordini dell’Autorità giudiziaria e/o amministrativa.

Il legittimo interesse potrà sussistere per il tempo strettamente necessario per la tutela di diritti del Titolare e dell’interessato o per ottemperare ad ordini dell’Autorità giudiziaria, amministrativa, di controllo. Il Titolare si atterrà comunque ai criteri di determinazione del periodo di conservazione dei dati prescritti dai provvedimenti dell’Autorità di controllo e dai codici di deontologia e di buona condotta previsti per lo svolgimento di attività di interesse del Titolare.

Diritti dell’interessato

Gli artt. 13-21 del GDPR conferiscono all’interessato l’esercizio di specifici diritti. In particolare, quest’ultimo può ottenere dal Titolare del trattamento la conferma dell’esistenza di propri dati personali e che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma intelligibile.

L’interessato ha altresì il diritto di trasmettere tali dati ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare che li ha forniti (‘portabilità dei dati’).

L’interessato può altresì chiedere di conoscere l’origine dei dati nonché logica, finalità e modalità su cui si basa il trattamento; gli estremi identificativi del titolare, del responsabile e dei soggetti che possono venirne a conoscenza; di ottenere la cancellazione (‘diritto all’oblio’) la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso. Inoltre, l’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.